AirPods Max smontate da iFixit: prime AirPods con un punteggio di riparabilità maggiore di zero (foto)

AirPods Max smontate da iFixit: prime AirPods con un punteggio di riparabilità maggiore di zero (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Le nuovissime AirPods Max di Apple sono passate dalle mani di iFixit, il noto sito che effettua il teardown di dispositivi tecnologici e assegna loro un "punteggio di riparabilità". Tutte le precedenti versioni di cuffie Apple non si erano comportate proprio bene, risultando praticamente da buttare se non più funzionanti, vista l'enorme difficoltà di riparazione.

La situazione è però migliorata con questi nuovi modelli: rimuovendo i cuscinetti, che sono agganciati magneticamente, si mostrano in bella vista delle viti, segno che accedere all'interno delle cuffie sarà più facile del previsto. Sfortunatamente queste presentano una testa Pentalobe, per cui sarà necessario munirsi di cacciavite apposito. Rimosse le viti e fatta attenzione alla colla presente tutt'intorno, ecco che è possibile vedere tutta la componentistica interna.

I driver sono mantenuti in sede da altre viti, per cui rimuoverli risulta molto semplice. Possiamo notare come la batteria delle cuffie sia posta solo nel padiglione destro, divisa in due celle collegate tramite un cavo. Come già accennato, smontare queste AirPods Max è stato più semplice del previsto e raggiungono un punteggio di riparabilità di 6 su 10. Sono penalizzate dalla grande quantità di colla e viti, quasi tutte con teste diverse che costringono l'utente che vuole cimentarsi nella riparazione delle cuffie a dotarsi di molti strumenti.

Potete vedere l'intero teardown a questa pagina.

Via: iFixit

Commenta