Alexa sarà più paziente e aspetterà più tempo prima di rispondere

Alexa sarà più paziente e aspetterà più tempo prima di rispondere
Vito Laminafra
Vito Laminafra

L'assistente vocale Alexa sta per ricevere una nuova funzione: si tratta della possibilità di far passare più tempo dalla formulazione della richiesta prima che Alexa risponda.

Questa feature è particolarmente utile per chi soffre di distrurbi del linguaggio e che quindi necessità di un po' più di tempo per chiedere qualcosa all'assistente di Amazon, ma ovviamente può essere attivata da chiunque attraverso le impostazioni dell'app mobile di Alexa.

Oltre a questo, la versione Android dell'app Alexa si arricchisce della possibilità di digitare le richieste tramite tastiera e non solo con la voce: questa funzione, disponibile su iOS ormai da dicembre dello scorso anno, è attivabile al momento solo dagli utenti negli Stati Uniti, ma siamo certi che arriverà presto anche in Italia.

Via: The Verge

Commenta