Amazon Echo Auto debutta finalmente in Italia: Alexa su qualsiasi vettura! (foto e video)

Lorenzo Delli -

Amazon Echo Auto è finalmente disponibile in Italia! Se lo aspettavate da tempo saprete che in alcuni paesi d’Europa era acquistabile già da tempo, tant’è che c’è chi, in un modo o nell’altro, lo aveva già acquistato.

Da oggi 17 giugno chiunque potrà acquistarlo senza difficoltà direttamente da Amazon Italia al prezzo di lancio di 59,99€, in linea quindi con i prezzi proposti dal colosso dell’e-commerce per i suoi dispositivi con assistente smart.

LEGGI ANCHE: Sony PS5 spunta su Amazon Italia

L’obiettivo di Echo Auto è portare l’assistente vocale Alexa a bordo di qualsiasi tipo di vettura, anche quelle che non hanno supporto Bluetooth o alcun tipo di connettività disponibile. È sufficiente collegarlo ad una presa USB o semplicemente alla presa da 12V della vettura. Poi si può collegare all’impianto stereo attraverso un cavo AUX classico o via Bluetooth. A questo punto Echo Auto si connette ad Alexa attraverso l’omonima app per iOS e Android utilizzando il piano dati che solitamente sfruttate su smartphone per avere accesso alle classiche funzionalità dell’assistente.

Echo Auto vanta ben 8 microfoni, posizionati appositamente per funzionare a dovere anche con l’acustica di un’automobile, rendendo tra l’altro Alexa capace di ascoltare i comandi vocali anche durante la riproduzione di musica o in caso di aria condizionata o fondo stradale dissestato. Potrete quindi impartirgli comandi per la selezione della musica, per avviare chiamate, ascoltare il proprio notiziario quotidiano, ascoltare un audiolibro su Audible e molto altro. Ecco quindi il link per l’acquisto, le dichiarazioni del vice presidente di Amazon Devices Europa e un filmato di presentazione del prodotto, oltre a varie foto che lo ritraggono dal vivo.

Molti clienti ci hanno segnalato il desiderio di avere accesso ad Alexa ovunque si trovino. Siamo lieti di offrire loro un modo semplice per aggiungere Alexa alla loro automobile. Con Echo Auto, i clienti possono ora godersi tutta la comodità garantita da Alexa in viaggio, con la possibilità di riprodurre la musica, effettuare telefonate, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, giocare con i videogiochi, gestire i propri memo e molto altro – tutto questo usando semplicemente la loro voce.

Eric Saarnio, Vice Presidente, Amazon Devices EU

Render

Foto dal vivo

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “16/06 – Sky Wifi, Spusu e Nest Home” su Spreaker.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Alberto Ingrao

    Preso subito, la comodità di avere alexa in auto.. Di poter aprire il cancello solo con la voce, chiamare gli echo a casa, la musica, ecc ecc

    • Lukino

      Scusa l’ignoranza, come fai ad aprire il cancello?

      • giig982

        avrà un comando remoto compatibile con Alexa: basta uno shelly o un sonoff con contatto pulito che comandi il pulsante del cancello da casa

        • Lukino

          Ah, interesserebbe molto anche a me questa cosa, perché ho un solo telecomando e ogni volta devo traslocarlo dalla auto alla moto è il più delle volte me lo dimentico

          • Viktorius

            È sicuramente una funzionalità interessante, però scusami, ma comprarti un benedetto secondo telecomando? Troppa fatica?

          • Lukino

            A parte il fatto che il secondo telecomando mi costerebbe una cinquantina di euro e con quella cifra Mi compro il dispositivo Amazon che torna utile per altre funzioni, ma poi vuoi mettere la comodità (soprattutto quando arrivo in moto) che ogni volta devo fermarmi, sfilare i guanti aprire il cassettino estrarre il telecomando, eccetera?

          • Viktorius

            Beh si, in effetti non c’è paragone, stai parlando con uno che ha tutti i punti luce domotici e 3 google home sparsi per casa. Non sapevo poi che un telecomando costasse così tanto

          • Lukino

            Figurati, nessun problema. Purtroppo se lo vuoi originale costa così, ci sono anche cloni cinesi ma ho avuto esperienze terrificanti funzionano una volta sì e dieci no. Comunque come ho spiegato nel messaggio precedente è una questione di comodità per quando sono in moto, una volta per fare tutto quel movimento rischiato anche di cadere perché la via di accesso ai garage è in pendenza e quindi è un casino fermarsi

          • roberto capra

            Io ho collegato il telecomando prendendo alimentazione dalle luci abbaglianti. Un compro di abbaglianti e il cancello si apre. Serve ponticellare il tasto del telecomando per fare in modo che quando riceve tensione si attivi. Se serve abbassare la tensione di alimentazione basta collegare dei diodi in serie.

      • Alberto Ingrao

        Ho un Broadlink RMpro+. costa sui 40 € su amazon fa sia infrarossi (TV, ventilatore, roomba, ecc ecc), sia radiofrequenze.
        Una volta configurato ti fai le routine su alexa

        • Lukino

          Grazie mille per la dritta

        • Francesco

          Fino a che distanza copre in radiofrequenza?

      • Doriano

        basta un sonoff mini o uno shelley da collegare sul contato diretto dell’apertura cancello sia carrabile o entrata persone. l’importante che abbia una copertura wifi
        altrimenti va benissimo il broadlink rmpro+

        • Lukino

          Quale soluzione conviene di più secondo te, come costi come siamo

          • Doriano

            un sonoff mini bastano 8/10 €… logico che se non acquisti amazon alexa o oer auto o per casa è inutile.
            e soprattutto come detto sonoff deve esssere raggiunto da una tua rete wifi o una rete wifi libera

          • Lukino

            Allora la vedo dura in quanto il cancello non è di mia proprietà ma è condominiale inoltre il WiFi di casa Non penso arrivi fino al l’interruttore del cancello. Mi sa che mi rimane un broadlink come Unica alternativa

          • Antarctic *

            Ma no il sonoff devi metterlo in casa non vicino al cancello. Deve lavorare in parallelo al pulsante che hai già! 🙂

          • Lukino

            Ahhhh scusa ma sono proprio ignorante in materia. Quindi mi spieghi bene, prendo il sonoff e lo collego al wi fi di casa poi? Scusa poi non rompo più, a me interessa davvero aprire il cancello in scooter semplicemente coi comandi vocali

    • cristiano

      si può chiamare anche i numeri di telefono (cellulare o fissi)?

  • ruay

    Io sono mesi che ho messo Echo dot 3 sull’auto pagato 20 euro , non devo neanche interfacciarlo con il bluetooth dell’autoradio!
    E fa le stesse cose ……

  • giorgio

    Scrivete sempre che alexa avvia le chiamate telefoniche, e non e affatto vero, forse in america, non in burundi

  • Giorgio Zanin

    Io gia avevo alexa nella mia mini del 2008 un anno fa, usando un echo input…..