Primi scatti per il nuovo Amazon Echo Dot: sembra l’incontro fra Google Home Mini e TicHome Mini!

Edoardo Carlo Ceretti

Sono passati quasi due anni da quando Amazon ha lanciato sul mercato un nuovo dispositivo della serie di smart speaker Echo Dot. All’epoca, il colosso dell’e-commerce era il padrone incontrastato di un settore ancora agli albori, ma da allora ne è passata di acqua sotto i ponti. La sua posizione egemonica è ancora tutto sommato salda, ma l’ascesa di Google Home appare inarrestabile, motivo per cui sembra arrivato il momento di dare una rinfrescata alla lineup di prodotti.

Sul web sono infatti trapelati i primi scatti rubati attribuiti ad un nuovo modello di Echo Dot e, guarda caso, il suo design sembra proprio ispirato ai nuovi tempi. Abbandonando la superficie nera lucida che ha caratterizzato tutti i primi dispositivi della serie Echo, il nuovo Echo Dot sposa un look che strizza l’occhio a Google Home Mini e TicHome Mini, due fra gli smart speaker più di successo del momento – in Europa, almeno.

LEGGI ANCHE: Google Home/Home Mini: unboxing e prima configurazione

A giudicare dall’Amiibo che vi sta fieramente seduto sopra, le dimensioni del nuovo Echo Dot sembrano particolarmente generose nel diametro, lasciando intendere la volontà di Amazon di migliorare la qualità sonora del dispositivo, non eccezionale nelle versioni precedenti (e nemmeno in Home Mini e TicHome Mini). Questo potrebbe dunque essere l’asso nella manica di Amazon che, unito ad un prezzo accessibile, potrebbe dare nuova linfa ai suoi ambiziosi piani nel settore. Il periodo di lancio potrebbe coincidere con l’inizio dell’autunno, magari anche in Italia, vista la sperimentazione di Alexa in italiano che procede speditamente.

Via: The VergeFonte: Numerama, FrAndroid