Amazon Key in Italia: i corrieri potranno consegnare anche se a casa non c'è nessuno

La sperimentazione parte con mille condomini a Roma e Milano che utilizzano la bacheca interattiva Laserwall, partner di Amazon
Amazon Key in Italia: i corrieri potranno consegnare anche se a casa non c'è nessuno
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Amazon ha avviato anche in Italia la sperimentazione di Amazon Key, un progetto lanciato nel 2017 negli Stati Uniti, che prevede la possibilità di ricevere consegne dei pacchi anche se in casa non c'è nessuno.

Amazon Key: come funziona?

Per permettere ai corrieri di accedere al condominio, Amazon Key si interfaccia con le bacheche interattive di Laserwall: grazie ad un controllo incrociato con servizi di videosorveglianza, chiavi digitali e controlli di codici d'accesso integrati in Laserwall Key, i corrieri avranno la possibilità di entrare autonomamente nel condominio.

Una bacheca interattiva laserwall

Le bacheche interattive Laserwall si presentano come dei tablet touch screen con videocamera integrata, permettono ai condomini di leggere comunicazioni, avvisi utili e anche fornire chiavi digitali per accedere al palazzo

I corrieri verranno identificati e verificati tramite servizi cloud di Amazon e potranno accedere all'edificio solo durante gli orari di consegna dei pacchi.

La sperimentazione inizia a Roma e Milano

In un primo momento, Amazon Key verrà integrato in 1000 condomini tra Roma e Milano che dispongono già di una bacheca interattiva Laserwall. Si tratta di una fase pilota, alla quale possiamo aspettarci che segua un'adozione più ampia dopo un primo periodo di test.

Mostra i commenti