Amazon abbraccia in pieno la connettività Zigbee, salendo a bordo dell’alleanza

Cosimo Alfredo Pina

Se siete appassionati di tecnologie, ed in particolare di domotica, forse il nome Zigbee vi dirà qualcosa. Si tratta di un popolare protocollo adottato da alcuni gadget smart che permette loro di comunicare, in maniera simile a Bluetooth e Wi-Fi anche se più efficacemente.

Dietro a questa connettività c’è un gruppo di aziende che la promuovono e sviluppano, ossia la Zigbee Alliance. Proprio l’ultimo arrivato in questa cooperazione è un nome importante, niente poco di meno che Amazon.

LEGGI ANCHE: Amazon Echo Input, il più economico della linea

Con i suoi 75.000$ annui diventa così la realtà che più contribuisce alla Zigbee Alliance. La cosa ci fa capire che l’implementazione di Zigbee sull’Echo dell’anno scorso (e su altri prodotti Amazon) non è stata altro che un primo passo.

Tra i prodotti che utilizzano questa tecnologia ci sono la gamma SmartThings di Samsung, le lampadine Philips Hue e tanti altri gadget per la domotica. A questo punto è lecito aspettarsi qualche altre prodotto a marchio Amazon basato su Zigbee. Vedremo nei prossimi mesi.

Via: theverge.comFonte: businesswire.com