Anche le lampade hanno bisogno di aggiornarsi: Xiaomi lancia Mi Table Lamp 1S

Matteo Bottin

Xiaomi è famosa per vendere un po’ di tutto, non focalizzandosi solamente sul mercato smartphone o PC. Tra questi prodotti “collaterali” ci sono anche delle lampade, ed uno di questi modelli è stato aggiornato: parliamo di Mi Table Lamp, la quale acquista una nuova parte di nome diventando Mi Table Lamp 1S.

Il design resta praticamente lo stesso, ma le sue capacità aumentano in maniera considerevole: il flusso luminoso raggiunge i 520 lm (lumen), ovvero il doppio della precedente generazione, mentre la luminosità massima di 1.131 lux, ovvero il 50% in più.

Il braccio finale può essere regolato modificando l’inclinazione fino a 135° e si può ripiegare su sé stesso per occupare meno spazio sulla scrivania. Xiaomi indica una resistenza a fatica superiore ai 10.000 cicli, cosa che dovrebbe garantire una lunga vita della lampada (d’altronde quanti di noi ogni sera piegano la lampada?).

Sotto all’emettitore è presente una lente di Fresnel creata in vetro che permette una grande diffusione della luce nonostante le dimensioni contenute.

LEGGI ANCHE: PC desktop, laptop e tablet continuano a calare, mentre i formati più recenti mostrano segni di crescita

Non mancano le componenti smart: la luminosità è regolabile e offre ben 4 modalità di utilizzo (Lettura, PC, Bambini e Focus), la lampada è compatibile con HomeKit, l’app Mi e anche l’assistente vocale XiaoAI.

Mi Table Lamp 1S è già in vendita in Cina (non sappiamo quanto e se arriverà in Italia) al prezzo di 179 yuan, ovvero circa 23€.

Via: GizmoChina