Anker produrrà stampanti 3D: ecco il nuovo brand AnkerMake

Anker produrrà stampanti 3D: ecco il nuovo brand AnkerMake
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Il mondo dei maker, costituito da una grande varietà di utenti, semplici appassionati di tecnologia ma anche affermati professionisti, è in continua espansione, fattore che spinge e rende sempre più competitivo il mercato delle stampanti 3D.

Ora anche il produttore di accessori Anker, noto soprattutto per i power bank o gli adattatori, annuncia il suo ingresso in questo settore con un nuovo progetto di crowdfunding su Kickstarter, attraverso un sito web che fornisce alcune informazioni come l'inizio della campagna, previsto per il 6 aprile, e lo sconto del 43% sul prezzo di acquisto per chi vi aderisse. 

Ma che tipo di prodotto offrirà AnkerMake? Al momento il sito riporta solo alcune caratteristiche come un tempo di stampa ridotto del 70%, una stampa uniforme su ogni strato e la presenza di un design integrato per una stampa più facile.

Non si sa se sarà una stampante a filamento PLA, più economica, una stampante a resina SLA (più costosa ma anche più dettagliata) o qualche altro tipo di stampante 3D. Da quello che si può vedere, l'immagine di rendering sul sito mostra una testina di stampa che suggerisce una stampante a filamento PLA, ma ovviamente sono tutte supposizioni. In caso siate interessati, potete visitare il sito e lasciare la vostra email per ricevere aggiornamenti.

Fonte: AnkerMake
Mostra i commenti