DJI Goggles Racing Edition: li abbiamo indossati e… (foto e video)

Nicola Ligas -

Siamo stati a Milano all’apertura del secondo DJI Store ufficiale in Italia, che era ovviamente costellato di tutti i prodotti DJI, ai quali abbiamo dedicato una bella galleria qui sotto. Quello di cui vogliamo parlarvi però non è un drone, anche perché i principali modelli consumer dell’azienda li abbiamo già recensiti tutti.

Parliamo infatti dei nuovi DJI Goggles Racing Edition, l’evoluzione del precedente modello, ovvero dei visori destinati al volo FPV, quello che vi darà davvero la sensazione di volare. La particolarità di questi “occhiali” è quella di non essere compatibili solo con i droni DJI, ma grazie ad un particolare modulo chiamato Ocusync Air, potrete collegarli anche a droni di terze parti (anche autocostruiti) e viaggiare fino a 7 Km di distanza con un flusso video in HD stabile ed una latenza nell’ordine dei 50 millisecondi. Quest’ultima non sarà da primato, ma è comunque un valore sufficientemente basso da consentirvi una guida sportiva, ammesso che ne siate in grado.

LEGGI ANCHE: La nostra guida ai regali di Natale

I DJI Goggles RE sono piuttosto comodi, soprattutto per la generosa imbottitura e la facilità di regolazione del “cerchio” attorno alla testa. Un po’ meno comoda è la parte che poggia sul volto, ma assicura però un ottimo isolamento dalla luce ambientale, il che è molto importante. Non li abbiamo però provati in un ambiente e con un drone racing, quindi ci riserviamo un giudizio per un’esperienza futura che speriamo di poter fare a breve. Per adesso ve li facciamo solo conoscere meglio da vicino.

Foto DJI Goggles

Foto DJI Store Milano