Nuovi skate e bici elettriche e tamarre da Nilox ad IFA 2017 (foto e video)

Nicola Ligas

Abbiamo fatto visita allo stand di Nilox ad IFA 2017, per trovare con piacere nuovi mezzi elettrici da parte dell’azienda italiana. Intanto ci sono due nuovi skateboard: Doc Cruiser e Doc Longboard. Il primo ha una tavola più affine a quella di un modello tradizionale e soprattutto è dotato di indicatore di carica della batteria, un’assenza della quale ci eravamo lamentati nella recensione del Doc Skateboard. Invariati velocità massima (12 Km/h) ed autonomia (20 Km), ma ci è sembrato molto più maneggevole del precedente modello. La Longboard è invece “per esperti”, sia considerando le sue dimensioni che la velocità massima, di ben 30 Km/h in modalità speed, per un’autonomia sempre intorno ai 20 Km.

Le bici elettriche invece sono tre: Nilox DOC e-bike X3, la più “cicciona” ed amante dell’off-road, grazie alle sue enormi ruote (20”), ed al cambio Shimano a 6 rapporti. Capace di arrivare fino a 35 Km/h e di circa 35 Km di autonomia, ha però un prezzo abbastanza proibitivo: 1.500€, che la colloca in una fascia del mercato per soli appassionati.

Più modesta la Nilox DOC e-bike X2, una bici elettrica ripiegabile che ricorda un po’ le vecchie BMX, dal peso di circa 20 Kg, con 25Km/h e 25 Km rispettivamente di velocità ed autonomia. Più piccole le ruote, da 16”, e più piccolo il prezzo decisamente più contenuto: 699€. In scia a questo modello arriva Nilox DOC e-bike X1, che ha un design ancor più tradizionale (stile “graziella” potremmo dire), ruote di grande diametro (20”) ed un prezzo ancor più contenuto: 649€.