Abbiamo provato la nuova famiglia Surface: anteprima di Surface Pro X, Surface Pro 7 e Surface Laptop 3

Giuseppe Tripodi

All’evento del 2 ottobre, Microsoft ha annunciato un gran numero di nuovi prodotti: una conferenza insolitamente ricca, che ha delineato quale sarà il futuro della società di Redmond. Accanto agli attesissimi Surface Duo e Surface Neo, Microsoft ha svelato anche i convertibili e i portatili della nuova lineup: parliamo di Surface Pro 7, Surface Laptop 3 e, soprattutto, Surface Pro X.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità Microsoft: Surface Laptop 3, Pro 7 ed X e i Surface Neo e Duo con Android

Per Surface Pro 7 le novità non sono molte: nuovi chipset, nuovi microfoni e finalmente la porta USB-C, ma il resto è tutto uguale ai modelli passati. Con Surface Laptop 3 le cose si fanno più interessanti: anche qui arriva l’USB-C e i nuovi microfoni, ma troviamo anche un trackpad del 20% più grande e, soprattutto, una nuova versione da 15″. Oltre al Laptop 3 da 13″, diretta evoluzione della precedente generazione con nuovi processori Intel Core, quest’anno arriva anche il Laptop 3 da 15″ con chip AMD (Ryzen 5 e Ryzen 7) personalizzati da Microsoft.

Infine, il fiore all’occhiello: Surface Pro X, nuovo 2-in-1 che sancisce il ritorno dei processori con architettura ARM, ma in gran stile: a muovere questo convertibile, infatti, c’è il Microsoft SQ1, chip realizzato in collaborazione tra Qualcomm e la stessa Microsoft. Il Surface Pro X ha lo slot per la SIM ed è pensato per essere sempre connesso in LTE; tra le altre novità c’è anche una nuova stylus, chiamata Slim Pen.

Qualche giorno fa, alla Microsoft House di Milano, abbiamo avuto modo di provare un po’ questi tre nuovi Surface, chiacchierando con il team di Microsoft dato che le immagini valgono più di mille parole, non vi rimane che dare un’occhiata alle video anteprime e agli scatti qui sotto.

Video anteprima Surface Pro X

Video anteprima Surface Laptop 3 e Surface Pro 7

Foto Surface Pro X

Foto Surface Pro 7

Foto Surface Laptop 3