AOC amplia la sua gamma E2 con tre nuovi monitor ad alta risoluzione (foto)

Federica Papagni

AOC, azienda specialista nel campo dei display, fa recentemente ufficializzato tre nuove aggiunte alla sua serie di monitor E2, rivolti ad utenti business/professionali e non, con esigenze elevate ma con un budget limitato: Q32E2N, U32E2NQ34E2A. Gli eleganti display sono dotati di un supporto inclinabile e un’opzione di montaggio VESA, altoparlanti integrati e delle opzioni di connessione fondamentali (HDMI, ingressi DisplayPort e un’uscita per cuffie).

Q32E2N

Questo modello è caratterizzato da una diagonali di 31.5” con una risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel) e display VA per maggiori dettagli e nitidezza, con il 77% di pixel in più rispetto al Full HD. Il pannello VA assicura neri profondi e un rapporto di contrasto nativo di 3000:1. Grazie alla frequenza di aggiornamento di 75 Hz e Adaptive-Sync, i movimenti del cursore e lo scorrimento sono molto fluidi rendendolo adatto anche per sessioni di gaming occasionali. Il display è poi circondato da sottili cornici, mentre gli altoparlanti 2x 3W completano il pacchetto.

U32E2N

Anch’esso con uno scherma da 31,5″, rispetto al precedente fa un passo avanti e utilizza un pannello VA UHD (3840 x 2160 pixel), con una densità di pixel di 140 ppi. Il pannello offre una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e un rapporto di contrasto nativo di 2500:1, mentre il suo design senza bordi su 3 lati fa risaltare ancora di più l’eleganza delle linee, rendendolo perfetto per uffici e case dallo stile moderno. Per godere appieno delle immagini altamente dettagliate in ambienti ben illuminati, la retroilluminazione dell’U32E2N produce una luminosità di 350 nit.

Q34E2A

Quest’ultimo modello è dotato di un pannello IPS piatto da 34″ con un rapporto di aspetto 21:9. Assicura un refresh rate di 75 Hz e utilizza una risoluzione ultra-wide di 2560×1080 pixel, producendo il 33% di pixel in più rispetto al Full HD. Il design senza bordi su tre lati unito alla finitura in alluminio spazzolato del supporto gli conferisce un aspetto moderno.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere sull’Amazon Prime Day 2020 in Italia

I monitor appena descritti montano una tecnologia FlickerFree, che utilizza DC per regolare la luminosità invece del PWM, riducendo così l’affaticamento degli occhi e il mal di testa associati allo sfarfallio. Inoltre, presentano la modalità Low Blue Light, regolabile tramite il display su schermo, che permette di ridurre la luce blu a lunghezza d’onda corta per evitare possibili danni agli occhi e assicurare una visione confortevole anche in condizioni di scarsa illuminazione ambientale.

Disponibilità e prezzi

I modelli Q32E2N e U32E2N da 31,5″ e il modello Q34E2A da 34” di AOC sono già disponibili rispettivamente ai prezzi di 249€, 429€ e 289€.