Apple rilascia aggiornamenti per macOS, tvOS, HomePod e watchOS, ma attenti a quest’ultimo!

Vezio Ceniccola Il firmware per Apple Watch è già stato ritirato a causa di problemi di brick del dispositivo

Dopo l’arrivo ufficiale di iOS 12.1, di cui abbiamo già rivelato tutte le novità in questo articolo, Apple ha rilasciato la solita carrellata di aggiornamenti per tutti gli altri sistemi operativi proprietari: sono così giunti i nuovi software macOS 10.14.1, tvOS 12.1HomePod 12.1 e watchOS 5.1, anche se per quest’ultimo bisogna aprire un’importante parentesi.

Il nuovo firmware per Apple Watch ha, infatti, causato gravi problemi ad alcuni utenti, portando addirittura al brick del dispositivo. Per questo motivo, Apple ha ritirato l’aggiornamento a watchOS 5.1 ed ha sconsigliato tutti gli utenti a procedere all’installazione, in caso il download sia già avvenuto. Molto probabilmente, una nuova versione “rivista e corretta” potrà essere disponibile nei prossimi giorni, dunque non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Meglio è andata per gli altri OS delle mela, che sembrano essere privi di problemi. Per tvOS e per il firmware di HomePod non si segnalano novità particolari, se non ottimizzazioni generali e bugfix, mentre su macOS sono arrivate le chiamate di gruppo per FaceTime e le nuove emoji già viste su iOS 12.1.

LEGGI ANCHE: iOS 12.1 disponibile da oggi per iPhone e iPad

Se avete un Mac, un Apple TV o un HomePod, riceverete automaticamente nelle prossime ore i nuovi firmware. Come già detto, invece, per Apple Watch si consiglia di non effettuare il nuovo aggiornamento, ma di attendere il prossimo.

Via: 9to5Mac (1), (2)