Apple ha già rilasciato le prime beta per sviluppatori di iOS 12, watchOS 5, macOS 10.14 e tvOS 12

Lorenzo Delli -

A pochi minuti dal termine del WWDC, Apple, come oramai di consueto subito dopo la sua conferenza dedicata agli sviluppatori, ha già rilasciato le beta dei vari sistemi operativi dedicati ai suoi vari ecosistemi.

Si tratta di una prima ondata di beta dedicate praticamente esclusivamente agli sviluppatori, e non c’è da sorprendersi per eventuali bug o instabilità generali dei sistemi. Anzi, a dirla tutta ci sono già le prime segnalazioni di problemi.

Per quanto riguarda iOS 12 alcune app relative alle banche potrebbero non funzionare correttamente, idem dicasi per Skype e per alcuni giochi come Real Racing 3 e Sims 3 f2p; per quanto riguarda watchOS 5 è per il momento assente la funzionalità Walkie-Talkie, mentre macOS 10.14 Mojave comprende la medesima modalità di test a 64-bit presente nella precedente versione. Se vi foste persi la conferenza di Apple, vi proponiamo di seguito i link con le principali novità svelate da Apple.

 

iOS 12

tvOS 12

watchOS 5

macOS 10.14