Apple è ancora il top brand assoluto, Amazon e Google inseguono

I risultati arrivano dalle nuove valutazioni stilate da Brand Finance.
Apple è ancora il top brand assoluto, Amazon e Google inseguono
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Che Apple sia uno dei brand più appetibili, popolari e apprezzati in assoluto non è una novità, e questa percezione del brand viene confermata dal recente report condiviso nell'ambito del Brand Finance Global 500.

Brand Finance ha infatti analizzato, secondo delle metriche e algoritmi proprietari, il valore dei principali brand, stilando la classifica dei migliori 500. Non sorprende particolarmente che al primo posto ci sia Apple, con un valore stimato a circa 355 miliardi di dollari. Al secondo posto c'è Amazon, che ha guadagnato terreno rispetto allo scorso anno e riducendo il distacco, e al terzo Google.

Stando al commento di David Haigh, CEO di Brand Finance, il successo di Apple sarebbe dovuto particolarmente anche alla fedeltà dei suoi clienti, supportata dalla costante sensazione di qualità e innovazione espressa da Apple con i suoi prodotti. Il valore di Apple stimato dall'analisi è cresciuto del 35% rispetto allo scorso anno e rappresenta il massimo mai stimato da Brand Finance.

Oltre ad Amazon e Google merita una menzione anche TikTok. Il brand è al diciottesimo posto nella classifica appena condivisa da Brand Finance, risultando come il marchio in più rapida crescita in assoluto. Si parla di circa 60 miliardi di dollari di valutazione, con una crescita del 215% rispetto allo scorso anno. TikTok passa alla storia come il primo brand di social media a entrare nella classifica di Brand Finance.

Scorrendo la classifica, dopo Amazon (valore di 350 miliardi di dollari) e Google (263 miliardi di dollari), al quarto posto troviamo Microsoft (184 miliardi di dollari) e Walmart (112 miliardi di dollari). La classifica completa la trovate a questo indirizzo.

Mostra i commenti