Apple, Google e Amazon sono le aziende più innovative, in Italia c'è ancora lavoro da fare

Apple, Google e Amazon sono le aziende più innovative, in Italia c'è ancora lavoro da fare
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il Boston Consulting Group ha condiviso il suo studio annuale centrato su come le varie aziende a livello globale si approcciano al concetto di innovazione. Il quadro che esce fuori include tantissimi attori di primo del mercato tecnologico.

Stando allo studio del BCG, Apple risulta ancora l'azienda più innovativa a livello assoluto, proprio come l'anno scorso. Sul podio troviamo anche Alphabet di Google e Amazon. A seguire nella top 10 ci sono Microsoft e Tesla. Facebook e Alibaba sono tra le aziende rimaste nella top 50 ma che hanno perso diverse posizioni nel ranking rispetto all'anno precedente.

Le principali novità nel ranking stilato da BCG consistono nella rapida ascesa delle aziende che operano nel settore farmaceutico, le quali devono la loro crescita essenzialmente alle attività che stanno svolgendo nell'ambito della produzione di vaccini. Tra queste ci sono &J al 20° posto, Moderna al 42° e AstraZeneca al 49°, mentre Pfizer è addirittura nella top 10.

Il discorso cambia se si considerano le aziende che effettivamente sono pronte all'innovazione, stando a quanto valutato dallo studio BCG. Solo il 20% di esse è concretamente pronto a innovare. Per le aziende italiane il discorso è molto simile: vi è stato un incremento del 75% in termini di volontà d'innovazione rispetto allo scorso anno ma solo il 43% di esse ha a disposizione maggiori investimenti per l'innovazione e solo il 15% è realmente pronto a innovare.

Commenta