Apple iAd non chiuderà, ma potrebbe ricevere qualche novità il prossimo 30 giugno

Apple iAd non chiuderà, ma potrebbe ricevere qualche novità il prossimo 30 giugno
Andrea Centorrino
Andrea Centorrino

In questi giorni si è diffusa la notizia che Apple fosse in procinto di chiudere la sua piattaforma pubblicitaria iAd il prossimo 30 giugno: in realtà, la società di Cupertino da quella data non permetterà più agli sviluppatori di pubblicizzare le proprie app su iAd App Network; che ci siano delle novità in vista?

A partire dallo scorso venerdì, Apple non accetta più nuove app nel proprio programma pubblicitario: le attuali campagne potranno continuare fino al 30 giugno, quando il programma verrà chiuso, mentre le pubblicità di altri prodotti o servizi non verranno minimamente coinvolte.

LEGGI ANCHE: Apple non è capace di vendere pubblicità e potrebbe lasciare iAd agli sviluppatori

Cosa accadrà dopo tale data, però, non è dato saperlo: è probabile che Apple realizzi un sistema automatico per far incontrare domanda e offerta, in maniera simile ad AdSense di Google; se ci saranno novità, è probabile che vengano svelate al prossimo WWDC.

Via: Engadget
Fonte: Apple

Commenta