Apple Mac Studio in arrivo: l'ibrido Mac mini-Pro?

Apple Mac Studio in arrivo: l'ibrido Mac mini-Pro?
Federica Papagni
Federica Papagni

Nel corso di questo 2022 è previsto che Apple introduca sempre più suoi computer alimentati dai propri PC, e 9to5Mac ha recentemente appreso dalle sue fonti che al di là dei già noti nuovi Mac Mini e Mac Pro, l'azienda di Cupertino abbia lavorato su un nuovissimo modello, chiamato "Mac Studio" e conosciuto internamente con il nome in codice "J375".

Stando alle attuali conoscenza, il nuovo Mac Studio si basa principalmente sul Mac mini, ma con un hardware molto più potente, e sarebbero due le versioni in fase di sviluppo:

  • Uno presenta il chip M1 Max;
  • L'altro una variante del chip Apple Silicon, ancora più potente dell'attuale M1 Max.

Il nome sopra riportati potrebbe essere soggetto a modifiche. In linea generale però questo nuovo modello rappresenta una nuova categoria da inserire tra Mac Mini e Mac Pro, indirizzata in particolare agli utenti professionali.

In precendenza Mark Gurman aveva affermato che Apple è sta lavorando su un "Mac Pro più piccolo" con un chip Apple Silicon dotato di 40 core CPU e 128 core GPU e, secondo 9to5Mac ritiene che tale dispositivo sia proprio il nuovo "Mac Studio", che sostituirà la versione high-end basata su Intel del Mac mini, presente ancora sul mercato. 

L'8 marzo Apple terrà il suo evento speciale durante il quale saranno annunciati i nuovi Mac, però Gurman ritiene che ancora altri computer della Mela saranno svelati al WWDC di giugno. Questo induce a pensare che potremmo vedere il Mac Studio in questa seconda sede, e che quindi pochi mesi ci dividono dal suo annuncio ufficiale.

Via: 9to5Mac
Mostra i commenti