Apple mostra l'indice di riparabilità di iPhone e Mac, ma non per sua scelta (foto)

Apple mostra l'indice di riparabilità di iPhone e Mac, ma non per sua scelta (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Durante questa settimana, Apple ha iniziato a mostrare l'indice di riparabilità dei suoi dispositivi iPhone e Mac all'interno dell'applicazione Apple Store e sull'Apple Online Store, ma solo in Francia. Una mossa che porta ulteriore trasparenza nei confronti delle persone intente ad acquistare un dispositivo Apple.

L'aggiunta di questo indice di riparabilità è legata con i regolamenti stabiliti dal ministero della transizione ecologica francese.

I criteri utilizzati per la determinazione del voto di riparabilità di iPhone e Mac sono i seguenti cinque:

  • Disponibilità di documentazione riguardante riparazione, uso e manutenzione (ad incidere sarà anche il periodo per cui queste informazioni saranno rese disponibili)
  • Smontaggio (quanto facilmente viene fatto, quanto è facile accedere alle parti, quali strumenti sono necessari, come le parti sono fissate nel dispositivo)
  • Pezzi di ricambio (periodo di disponibilità e tempi di consegna)
  • Prezzo dei pezzi di ricambio (rispetto al nuovo)
  • Aggiornamenti software disponibili, l'offerta di assistenza tecnica remota gratuita e la possibilità di resettare il dispositivo via software

Per fare qualche esempio, ecco i voti ottenuti da alcuni dispositivi:

  • iPhone 12 mini - 6/10
  • iPhone 11 - 4,6/10
  • MacBook Air M1 - 6,5/10
  • MacBook Pro M1 - 5,6/10

Probabilmente, fino a quando altri Paesi non decideranno di attuare delle politiche simili a quelle francesi, Apple non estenderà queste informazioni al resto del mondo.

Via: 9to5mac

Commenta