Apple vuole creare nuove interfacce grafiche per i suoi sistemi: novità in vista per iOS e macOS?

Vezio Ceniccola

L’ultimo tweet di OnLeaks, noto leaker sempre attento al panorama tecnologico, ci dà un indizio davvero molto interessante su come potrebbero cambiare i sistemi Apple nel prossimo futuro. La società di Cupertino ha, infatti, pubblicato un nuovo annuncio di lavoro per l’assunzione di un esperto di interfacce grafiche, specificando che i lavori saranno riservati al rinnovamento dei propri software e dei propri prodotti.

Da quanto si può leggere nell’annuncio, sembra che l’intento dell’azienda sia quello di creare un framework di nuova generazione, capace di indirizzare le esperienze utente per tutta la piattaforma Apple. Nel testo vengono fatti chiari riferimenti alle tecnologie di realtà virtuale e realtà aumentata, basate su ARKit e Metal 2, dunque è abbastanza probabile che si tratti di novità che andranno ad impattare sia su iOS che su macOS.

LEGGI ANCHE: Apple sta pensando a nuove smart replies

Per adesso non si hanno notizie più precise in merita, ma sembra proprio che i lavori per il futuro dei sistemi operativi della mela siano appena iniziati. Cosa possiamo aspettarci, dunque? Magari interfacce in grado di offrire contenuti in AR o VR? Siamo già pronti per questo tipo di futuro?

Via: OnLeaks (Twitter)Fonte: Apple