Apple presenta macOS Monterey: arrivano Universal Control e Comandi Rapidi

Apple presenta macOS Monterey: arrivano Universal Control e Comandi Rapidi
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Al WWDC 2021, Apple ha presentato macOS Monterey, nuovissima versione del sistema operativo per Mac. A bordo del nuovo OS troviamo tutte le app rinnovate introdotte con iOS 15, ma anche altre novità esclusive per i Mac.

Vediamole in dettaglio di seguito.

Universal Control

Seguendo la scia di Continuity, una delle funzioni più interessanti di macOS Monterey si chiama Universal Control: permette di utilizzare tastiera e mouse per controllare simultaneamente Mac e iPad.

Quando i due dispositivi sono vicini, il cursore si sposta direttamente da un OS all'altro e, ovviamente, la tastiera segue il mouse.

Inoltre, grazie a Universal Control, è possibile inviare facilmente file da Mac  ad iPad (o viceversa) tramite drag & drop.

Per farvi un'idea di Universal Control, potete dare un'occhiata al video qui sotto.

Comandi Rapidi

Comandi Rapidi (o Shortcuts, se preferite) è una delle app più potenti di iOS e, adesso, arriva anche su macOS. Si tratta di un software che permette di automatizzare delle azioni, gestendo il tutto tramite un'interfaccia semplice e chiara per l'utente.

Con il debutto di Comandi Rapidi, si avvicina la fine di Automator, storico software per l'automazione su Mac, che sarà ancora presente su macOS Monterey ma andrà a scomparire col tempo.

Supporto ad AirPlay

Con macOS Monterey, arriva finalmente il supporto ad AirPlay: adesso anche i Mac potranno quindi essere selezionati come destinazione per trasmettere in streaming da iPhone e iPad.

Safari

Novità anche per Safari, che riceve una nuova interfaccia: si tratta soprattutto di un redesign che ripulisce barra degli strumenti, barra degli URL, schede e altro ancora.

Disponibilità

Come tutti gli altri sistemi operativi annunciati oggi dalla mela, anche macOS Monterey sarà disponibile per tutti in autunno. La beta per sviluppatori è disponibile da subito, mentre la prima beta pubblica arriverà a luglio.

Commenta