Avvistata l’auto a guida autonoma di Apple, ma non aspettatevi un design minimale (video)

Leonardo Banchi

Ormai da tempo sappiamo che le attenzioni di Apple si stanno spostando anche verso il mondo delle auto a guida autonoma, e quindi quasi non sorprende vedere finalmente in azione un primo prototipo di Project Titan, il veicolo che l’azienda della mela dovrebbe portare sulle strade entro il 2019.

In un video pubblicato su Twitter possiamo infatti osservare per la prima volta Project Titan, ma se abituati al design minimale dei dispositivi Apple eravate già pronti ad aspettarvi qualcosa di simile, probabilmente rimarrete sorpresi.

LEGGI ANCHE: Cyngn potrebbe essere prossima a lanciarsi nel mercato della guida autonoma

Osservando l’auto di Apple l’attenzione non può infatti fare a meno di andare al corposo set di sensori e videocamere che troneggia al di sopra dell’abitacolo, decisamente più ingombrante a quanto alcuni progetti rivali ci hanno ormai abituato. La dotazione è però di tutto rispetto, dato che nei pochi secondi del video si possono già scorrere sei sensori LIDAR prodotti da Velodyne, svariate unità radar e altrettante videocamere.

A pubblicare il video è stato MacCallister Higgins, co-fondatore della startup Voyage, che proprio di recente ha lanciato un proprio servizio di guida autonoma per anziani con auto ben più capaci di mimetizzarsi fra i veicoli tradizionali. Inutile dire che non si è fatto scappare l’opportunità di canzonare velatamente il look dell’auto di Apple, che avrà sicuramente bisogno di una revisione prima di essere lanciata sul mercato.

Voi cosa ne pensate? Riuscirà l’azienda della mela a rendere l’auto a guida autonoma gradevole come i suoi altri prodotti?

Via: TheVerge