Apple annuncia tvOS 13: supporto ai controller PS4 e Xbox One, screensaver e multi-utente

Lorenzo Delli -

Tim Cook apre il WWDC 2019 di Apple con Apple TV e il suo sistema operativo personalizzato, annunciando tvOS 13. Prima di lanciarci nelle novità di tvOS però, Tim ha mostrato il trailer di una delle serie TV che debutteranno su Apple TV+, il servizio di streaming proprietario di Cupertino.

La serie si chiama For All Mankind e ci proietta in una realtà alternativa, una realtà in cui i sovietici hanno vinto la corsa alla Luna sbarcando per primi sul satellite della Terra. A bordo del progetto il curatore del rifacimento di Battlestar Galactica nonché sceneggiatore di varie serie legate all’universo di Star Trek.

LEGGI ANCHE: Non avrete più bisogno di un iPhone per usare un Apple Watch!

Tornando a tvOS 13, tra le novità di maggiori rilevo segnaliamo la compatibilità con i controller dedicati a Xbox One e PS4, da utilizzare quindi anche in combinazione con Apple Arcade; il multi-account per avere più profili utente da utilizzare sul box TV; e infine dei nuovissimi screensaver HDR realizzati in collaborazione con BBC Natural History che ci proiettano sui fondali oceanici. Anche la home subirà un leggero restyling, offrendo più contenuti a primo impatto, trovate qualche immagine a seguire. Apple Music su tvOS poi aggiungerà i testi delle canzone perfettamente sincronizzati con la traccia in riproduzione.

Per quanto riguarda la disponibilità, già da oggi ci sarà una prima developer preview dedicata appunto ai membri dell’Apple Developer Program. Una beta pubblica dovrebbe debuttare entro la fine del mese mentre per tutti gli utenti dovrebbe debuttare in versione stabile durante i mesi autunnali. Arriverà sia su Apple TV 4K che su Apple TV HD.

Apple tvOS 13 immagini

For All Mankind Trailer