Apple vuole farvi dormire meglio: ecco un brevetto su un accessorio per il sonno (foto)

Apple vuole farvi dormire meglio: ecco un brevetto su un accessorio per il sonno (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Il monitoraggio del sonno su Apple Watch è una delle funzionalità più apprezzate dai suoi possessori, motivo per cui siamo felici di informarvi che il gigante di Cupertino sta lavorando ad un accessorio dedicato proprio al sonno.

È quanto emerso da un brevetto, secondo il quale sarebbe in lavorazione un “dispositivo aptico per il letto” firmato proprio da Apple, che andrebbe inserito sotto l’utente, sopra il materasso, così da svolgere molteplici funzioni di accompagnamento per il sonno, come agevolare l’operazione di risveglio o aumentare il rilassamento.

Il dispositivo potrebbe infatti essere costituito da celle di attuazione in grado di essere gonfiate o sgonfiate (tramite aria, gas o liquidi, o una combinazione di esse) per produrre un impulso tattile e percettibile. Il tutto, a quanto pare, sarà sufficientemente sottile da non provocare alcun fastidio e avrà in dotazione diversi meccanismi di rilevamento della forza, con sensori biometrici e altri ancora, capaci di rilevare se l’utente è a letto e se dorme sulla schiena, sul fianco o sullo stomaco. Nella suite di sensori sarebbe incluso anche un microfono, per analizzare il russamento.

Apple però deposita brevetti su base settimanale, quindi vale la pena prendere tutto ciò con le pinze, visto che non è certo che questo dispositivo possa vedere la luce in tempi brevi, ma di certo è l’ennesima conferma dell’impegno della società nel fornire tecnologie per monitorare la qualità del sonno.

Immagini

Commenta