Arriva in silenzio il Huawei MateBook D 16, il notebook con AMD Ryzen 4000H

Federica Papagni

Huawei ha recentemente introdotto all’interno della sua gamma di notebook della serie MateBook D un nuovo modello: Huawei MateBook D 16, alimentato dai processori AMD di nuova generazione.

Leggero e sottile con i suoi rispettivi 1,74 kg e 18,4 mm, il notebook vanta un display IPS FullView da 16,1″ Full HD (1920 x 1080 pixel, 137 PPI) con rapporto screen-to-body del 90%, al tutto si unisce anche una doppia certificazione per Low Blue Light, Flicker-Free per il comfort degli occhi.

Lato hardware è equipaggiato con un processore AMD Ryzen 7 4800H e scheda grafica AMD Radeon, che elabora risultati molto veloci con 16 thread e una velocità di clock di 4,2 GHz, il tutto associato a 16 GB di RAM DDR4 e a 512 GB di spazio di archiviazione.

LEGGI ANCHE: Il vostro Chromebook riceverà Android 11?

Rapido nella connessione ad Internet grazie alla Wi-Fi 6 di cui è dotato, il dispositivo ha anche una webcam popup incorporata nella tastiera e un lettore di impronte digitali nascosto nel pulsante di accensione. Inoltre, supporta Huawei Share, utile per condividere velocemente i propri dati tra device Huawei.

Uscita e prezzo

Il Huawei MateBook D 16 è stato per ora lanciato solo in alcuni mercati, tra cui in Europa quelli di Germania e Polonia, e il prezzo in dollari indicato al momento è di 1069$. Al momento non sono note informazioni sul suo arrivo in Italia.

Via: HuaweiCentral