Aspettare che la vostra Tesla si ricarichi non sarà più uno strazio: presto in arrivo Netflix e YouTube

Matteo Bottin

Uno dei maggiori punti a sfavore delle auto elettriche rispetto a quelle “tradizionali” con motore a combustione interna è sicuramente la lentezza della ricarica delle batterie. Aspettare che la vostra Tesla si ricarichi mentre siete in viaggio potrà, presto, essere meno pesante, grazie all’arrivo di Netflix e YouTube all’interno del sistema di infotainment.

Per non distrarre il guidatore sarà possibile guardare i contenuti delle due piattaforme solamente quando l’auto sarà ferma e parcheggiata. Il volante potrà essere utilizzato per controllare la riproduzione. Elon Musk, inoltre, spera che quando la legge approverà la guida totalmente autonoma sarà possibile rimuovere il vincolo di dover avere l’auto ferma per guardare un contenuto.

LEGGI ANCHE: Recensione Kindle Oasis 2019

Purtroppo Elon non ha fornito una data di rilascio di questa funzionalità, dunque non resta che aspettare. Sicuramente si tratta di una aggiunta interessante e che sicuramente farà felice più di qualcuno.

Via: The Verge