Avvistamenti di UFO? Il Pentagono non crede siano astronavi aliene

Avvistamenti di UFO? Il Pentagono non crede siano astronavi aliene
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Tutti abbiamo visto i video di oggetti volanti inseguiti senza successo dai caccia americani, e due anni fa ha destato piuttosto scalpore la notizia che il Pentagono avesse attivato una squadra per esaminare gli avvistamenti di fenomeni aerei non identificati (UAP) in modo da determinarne la natura, extraterrestre o meno.

Canale Telegram Offerte

Ora in un'audizione appositamente ospitata da una sottocommissione della House Intelligence Committee, Scott Bray, vicedirettore dell'intelligence navale statunitense, ha fatto il punto sulla situazione, dichiarando che, in base ai circa 400 rapporti in loro possesso, "non ci sono prove che suggeriscano un coinvolgimento soprannaturale o extraterrestre".

Il militare, coadiuvato dai suoi colleghi, ha ammesso che molti fenomeni restano inspiegabili, ma devono essere indagati e considerati come possibili minacce. Gli ufficiali hanno fatto l'esempio di alcuni avvistamenti di oggetti volanti triangolari, poi rivelatisi droni che avevano tratto in inganno gli esperti per anni a causa degli artefatti causati dal passaggio della luce attraverso gli occhiali per la visione notturna.

Al momento quindi il governo americano accantona le spiegazioni più affascinanti, preferendo concentrarsi invece su nemici più vicini, ma dubitiamo che gli appassionati perderanno per questo la speranza

Via: The Verge
Mostra i commenti