Attenzione ladri di pacchi c’è un nuovo eroe in città e il suo nome è “Glitterbomb”! (video)

Federica Papagni

Paura che qualcuno possa trafugare il vostro tanto atteso pacco? Un ex ingegnere della NASA e Apple Mark Rober ha pensato ad un modo creativo e simpatico per contrastare i lestofanti che si appropriano di consegne non loro e le portano non curanti nelle proprie abitazioni. La soluzione è una Glitterbomb, ossia una scatola contenente brillantini, gas maleodorante e suoni che simulano la sirena della polizia con all’interno quattro fotocamere che registrano le azioni compiute dei ladri indipendentemente dal lato in cui aprono il pacchetto. Inoltre, viene anche inviata l’esatta posizione GPS dei ladri.

Il fine di questa invenzione, oltra ad essere quello di cogliere con le mani nel sacco la persona, è anche quello di minare ai suoi sensi e spaventarla con un’esplosione di brillantini, odori pessimi e le luci lampeggianti della polizia. Quella descritta è tra l’altro la terza versione della bomba glitter, molto più spigolosa rispetto alle due precedenti varianti.

LEGGI ANCHE: Addio alla radio FM su tutti gli smartphone in Italia

Mark Rober non è estraneo a divertenti ma utili invenzioni che mette in mostra nei suoi video su YouTube. Infatti, lo scorso maggio si mostro accompagnato da un Ninja Warrior, progettato per tener lontani gli scoiattoli dalla sua mangiatoia per uccelli.

Video

Via: Cnet