Attivare l'Assistente Google con uno sguardo? Sarà presto possibile sul Nest Hub Max

Attivare l'Assistente Google con uno sguardo? Sarà presto possibile sul Nest Hub Max
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Un anno e mezzo fa vi avevamo mostrato una nuova funzione all'interno del Google Nest Hub Max di un utente che rimandava all'iconica posa Blue Steel del film Zoolander. Il concetto è di attivare l'Assistente Google semplicemente guardando lo Smart Display, e ora decompilando la nuova beta dell'app Google (13.14) i ragazzi di 9to5Google sono riusciti a capire come funziona. 

La nuova opzione viene ora chiamata "Guarda e Parla" e Google spiega che permette di attivare l'Assistente attraverso il rilevamento del volto da parte della fotocamera dello Smart Display. Questo registrerà un breve video per capire se si sta effettivamente desiderando la funzione (se lo sguardo è abbastanza "intenso"), in modo da evitare di pronunciare la parola di attivazione.

Google poi rassicura che il rilevamento utilizza il riconoscimento del volto e della voce e avviene fino a una distanza massima di un metro e mezzo. Inoltre il video è conservato solo localmente sul dispositivo, che ovviamente deve essere dotato di videocamera, quindi la funzione sarebbe al momento disponibile solo sul Nest Hub Max

Come anticipato in apertura, la funzione è al momento ancora non attiva, ma il fatto che sia così ben spiegata nel codice fa sperare che possa essere distribuita a breve. Continuate a seguirci per essere aggiornati.

Fonte: 9to5Google
Mostra i commenti