Attivo da oggi il bonus decoder per anziani: come richiederlo

Attivo da oggi il bonus decoder per anziani: come richiederlo
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Torniamo a parlare di Bonus TV. Grazie infatti a una convenzione tra il Ministero dello Sviluppo Economico e Poste Italiane, gli anziani over 70 possono fare richiesta di una nuova agevolazione che prevede la consegna direttamente a casa, gratuitamente, di un decoder compatibile con il nuovo digitale terrestre.

Per poterne fare richiesta, gli utenti devono rispettare tre prerequisiti:

  • devono essere possessori di un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro annui
  • devono essere titolari di abbonamento al servizio di radiodiffusione
  • non devono aver già usufruito del Bonus TV-decoder, mentre la nuova iniziativa è cumulabile con il Bonus TV Rottamazione, sia che quest'ultimo sia stato già erogato, sia che si intenda richiederlo successivamente.

Vediamo insieme come richiederlo.

Per fare richiesta bisogna avere sotto mano il codice fiscale e la tessera sanitaria o il documento di identità valido, e si possono utilizzare tre modalità:

  • via telefono: attraverso il numero 800 776 883 (disponibile da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18, festivi esclusi), selezionando la sezione relativa alla consegna a domicilio dei Decoder TV
  • online: andando sul sito dell'iniziativa
  • di persona: recandosi in uno dei quasi 13 mila uffici postali presenti in tutta Italia (orari di ufficio)

A questo punto verrà comunicata una data in modo da pianificare un appuntamento per la consegna del decoder, che sarà effettuata da un portalettere di Poste Italiane. In seguito alla consegna, in caso di necessità, il Ministero ha aperto un canale di assistenza telefonica per installare e configurare il dispositivo, raggiungibile al numero 800 776 883 e selezionando la sezione relativa all'istallazione dei Decoder TV

Ricordiamo che l'agevolazione è operativa dall'11 aprile fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Mostra i commenti