Auto volanti e supermagneti: sì, stiamo parlando del trailer di Fast & Furious F9 (video)

Filippo Morgante

I bolidi di Fast & Furious stanno accendendo i motori in vista del debutto del nono capitolo della saga. Il titolo del prossimo film che sfiderà le leggi della fisica è F9, ma purtroppo sembra che non abbia nulla a che fare con un nuovo modello di Ferrari. Proprio oggi è stato rilasciato ufficialmente il secondo trailer, a distanza di quasi un anno dalla quella che era la sua data di uscita originale, prevista per il 22 maggio 2020. La programmazione nelle sale americane è stata successivamente fissata per il 25 giugno 2021. Se ancora non avete visto tutti i precedenti capitoli della saga vi consigliamo di non proseguire con la lettura, rischio spoiler.

LEGGI ANCHE: Instagram ha delle novità sui like

F9 vedrà il ritorno di un intero cast di volti familiari dell’universo Fast & Furious, tra cui Dominic Toretto (Vin Diesel), Letty Ortiz (Michelle Rodriguez), Roman Pearce (Tyrese Gibson), Tej Parker (Ludacris) e Magdalene Shaw (Helen Mirren). Come rivelato nel primo trailer del gennaio 2020, F9 vedrà anche la resurrezione di Sung Kang nel ruolo di Han Lue, il cui personaggio era stato dato per morto da The Fast and the Furious: Tokyo Drift. L’ultimo ritorno sul set sarà quello di Jordana Brewster nei panni di Mia Toretto.

Questa volta la banda se la dovrà vedere con Jakob Toretto (interpretato da John Cena), l’inedito terzo fratello Toretto che farà squadra con Cipher. Come al solito, il tutto sarà condito da spettacolari effetti speciali che prevedono auto volanti e supermagneti con la stessa forza di attrazione di un buco nero. Se avevate paura che con questo film si concludesse la serie potete stare tranquilli, Universal ha infatti in programma il decimo e l’undicesimo film più eventuali spinoff (compreso il sequel di Hobbs & Shaw).

Via: TheVerge
  • Dema

    Ma basta vi prego

  • Paura che si concludesse la serie?!? Sarebbe anche ora!

    Se ne sono accorti persino loro, viste le battute di Roman.