Bersi un cocktail avrà tutto un altro gusto su MSC Crociere grazie al robotico barman Rob (foto)

Federica Papagni

Esperienza fuori dal comune quella che la nuova ammiraglia MSC Virtuosa ha in mente per i suoi futuri ospiti. La compagnia ha infatti rivelato ogni dettagli del futuristico MSC Starship Club con Rob, il primo barman umanoide al mondo a viaggiare su una nave da crociera.

Dopo che gli ospiti hanno selezionato il loro ordine utilizzando una delle cabine digitali verticali progettate appositamente, Rob metterà in mostra le sue abilità nel preparare cocktail. Inoltre, sarà anche un buon conversatore visto che potrà interagire con i clienti in 8 lingue diverse (inglese, italiano, spagnolo, francese, tedesco, portoghese brasiliano, cinese e giapponese), in base a quella scelta al momento dell’ordine. Il robot ha anche una sua personalità che si evolve in base all’atmosfera circostante e il suo viso a LED è capace anche di esprimere diverse espressioni.

Lo stato dell’ordine potrà essere visualizzato sui monitor digitali nell’area e sulla striscia a LED al di sopra dell’isola dove è posizionato Rob.

LEGGI ANCHE: Recensione Little Nightmares 2

MSC Starship Club si ispira all’idea dell’astronave del futuro di MSC Crociere, la MSC Starliner One, che ha in dotazione tecnologie all’avanguardia progettate per creare un’atmosfera futuristica. L’MSC Virtuosa insieme a Rob entrerà in servizio a partire dal 16 aprile 2021 che dopo aver completato lcune crociere di tre, quattro e cinque notti nel Mediterraneo opererà in Nord Europa dall’estate 2021.

Immagini