BMW si appresta ad adottare la CarKey di Apple con tecnologia a banda ultra larga

Federica Papagni

La casa automobilistica BMW ha recentemente dichiarato che in futuro presenterà la Digital Key Plus, la versione aggiornata del Digital Key compatibile con Apple CarKey che sfrutterà la tecnologia a banda ultra larga, consentendo così agli utenti di sostituire i portachiavi fisici con un iPhone.

Questa nuova variante permetterà quindi di sbloccare e mette in moto la propria auto direttamente dal dispositivo Apple, senza neanche estrarlo dalla tasca o dalla borsa. Questo è nettamente un miglioramento rispetto all’attuale Digital Key, visto che per lo sblocco richiede che lo smartphone venga avvicinato alla maniglia dello sportello della vettura e successivamente venga posizionato nell’apposito vano per l’accensione.

LEGGI ANCHE: Hogwarts Legacy rinviato al 2022

BMW inoltre ha collaborato con Apple e il Car Connectivity Consortium (CCC) per stabilire la Digital Key Release 3.0 come standard globale per l’industria automobilistica. In più prevede di lanciare la nuova tecnologia con l’iX, uno “Sports Activity Vehicle” completamente elettrico che arriverà nei concessionari europei alla fine del 2021.

Via: AppleInsider