Boosted rinnova la sua gamma di skateboard elettrici con due modelli “piccoli” e due longboards (foto)

Matteo Bottin

Era da un po’ che non sentivamo parlare di Boosted, la azienda produttrice di skateboard elettrici. Ora è però tornata rinnovando la sua gamma di prodotti, con due nuovi modelli “piccoli” e due rinnovate longboard, con prezzi che passano da 749$ fino a 1.599$.

LEGGI ANCHE: Recensione di Nilox Doc Skateboard

Partiamo con i modelli più piccoli, chiamati Mini S (da 749$) e Mini X (999$). Il design è molto simile, con una lunghezza di 29,5″, mentre le differenze si vedono all’interno: il Mini S riesce a percorrere 7 miglia con una velocità massima di 18 mph (circa 29 km/h), mentre il Mini X, più potente, arriva a 14 miglia con una velocità massima di 20 mph (circa 32 km/h).

Ovviamente la velocità è regolabile tramite il telecomando da indossare durante il movimento, mentre il peso è molto simile: circa 6,8 kg per il Mini S e 7,7 kg per il Mini X. La disponibilità per i modelli è di fine mese per il Mini S e giugno per Mini X.

I modelli più grandi sono sempre due: il Plus (1.399$) e lo Stealth (1.599$). In questo caso le differenze sono minori: entrambi possono viaggiare per 14 miglia, pesano circa 7,7 kg e sono lunghi 38″. L’unico punto differente riguarda la velocità: il Plus arriva a 22 mph (circa 35 km/h) mentre lo Stealth arriva a 24 mph (circa 39 km/h).

La disponibilità è fissata per giugno per entrambi i modelli. Piccola nota: tutti i componenti di tutti gli skateboard è ora sviluppato (e prodotto) interamente da Boosted. Un piccolo plus per una spesa sicuramente non indifferente!

Via: TechCrunch