Boston Dynamics torna con un nuovo robot pensato per i magazzini: ecco Stretch (foto)

Boston Dynamics torna con un nuovo robot pensato per i magazzini: ecco Stretch (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Boston Dynamics è l'azienda nota nel mondo per i suoi robot, come il Spot il cane robotico progettato per funzionari in diversi ambienti o come l'ultimo pensato per gli spazi logistici dal momento che adempie al compito di spostare gli scantoli all'interno dei magazzini.

Il robot in questione è chiamato Stretch, e rispetto ai modelli precedemente visti (lo stesso Spot ma anche quelli umanoidi che ballano sulle note di Do You Love Me dei The Contours) appare un po' più nella normale e banale, dal momento che è un semplice braccio meccanico che punta più sulla praticità, poggiato su una base mobile quadrata contenente un set di ruote.

Grazie alle telecamere e ai sensori è in grado di muoversi nello spazio, e la facoltà prensile è garantita da una ventosa posta all'estremità del braccio che è capace di afferrare e spostare le scatole fino a 25 Kg di peso.

Stretch potrebbe essere accostato a Handle, precedente progetto dell'azienda pensato proprio per un fine uguale a quello del nuovo modello, in grado di spostare gli oggetti grazie al braccio robotico ilanciandosi con un enorme contrappeso oscillante come una coda.

In riferimento al primo robot, il Vice Presidente dello sviluppo aziendale di Boston Dynamics, Michael Perry, ha dichiarato che Handle aveva "l'impronta e il raggio d'azione giusti" per i magazzini, ma non poteva lavorare abbastanza velocemente. Il suo braccio essendo attaccato direttamente al suo corpo principale, implica che per muovere ogni carico doveva anche muovere l'intera macchina. Mentre, nel caso di Stretch, questo ruota liberamente grazie ad alcuni intelligenti (e in attesa di brevetto) contrappesi nascosti all'interno della sua base quadrata.

Attualmente la società è alla ricerca di clienti per testare Stretch, la cui distribuzione nel commercio è stata programmata per il 2022.

Immagini

Via: The Verge

Commenta