Un brevetto Apple per una dock con ricarica wireless e che trasforma l’iPhone in speaker smart

Cosimo Alfredo Pina

Direttamente dall’ufficio brevetti statunitense arriva un documento che apre la prospettiva per nuove interessanti funzioni per gli iPhone. Nel brevetto, sottoposto all’autorità nel lontano 2012, si parla di una dock con ricarica wireless e capace di trasformare lo un “dispositivo elettronico portatile” (ovviamente un iPhone) in qualcosa di molto simile a Google Home, Amazon Echo ed HomePod di Apple stessa.

Stando all’idea di Apple una volta inserito nella dock, fornita dei suoi microfono, il dispositivo si ricaricherebbe e al contempo resterebbe in ascolto di eventuali comandi vocali. Uno scenario niente male soprattutto se si considera che l’HomePod è stato lanciato a 349$.

LEGGI ANCHE: Tutto quello da sapere su Apple HomePod

Non è infatti da escludere totalmente che di fianco al nuovo iPhone 8 (o Pro) di settembre ci sarà un gadget del genere, ovviamente meno costoso dello speaker lanciato ad inizio giugno scorso.

Però è bene ricordare che il tutto è legato ad un brevetto ed è possibile che Apple nel corso degli ultimi cinque anni abbia abbandonato l’idea in favore delle tendenze del mercato, puntando appunto su Apple HomePod.

Via: The VergeFonte: uspto.gov