Troppo caldo? Ci pensa Xiaomi col suo condizionatore, ovviamente smart (foto)

Vincenzo Ronca

Xiaomi ha appena annunciato il lancio sul mercato di Mijia Smart Air Conditioner, il suo condizionatore d’aria smart prodotto in collaborazione con Mijia, un’azienda satellite dell’universo Xiaomi.

Come potete vedere dagli esempi riportati nella galleria in basso, il condizionatore smart di Xiaomi ha un design cubico con un LED posto anteriormente e realizzato in resina polimerica anti UV. Esso è dotato di un compressore ad inverter DC da circa 1.200 W, nonché di un motore elettrico per il riscaldamento da 900 W. Il condizionatore è dotato, inoltre, di un filtro anti-batterico per l’aria.

LEGGI ANCHE: le migliori novità di Netflix per agosto

Il dispositivo presentato da Xiaomi ha una capacità di raffreddamento di 16 m² – 21 m² ed una di riscaldamento equivalente a 18 m² – 23 m². Il suo lato smart consiste nella possibilità di controllarlo mediante l’app Mi Home, mediante la quale si possono gestire i tempi e intensità di funzionamento.

Mijia Smart Air Conditioner sarà disponibile alla vendita in Cina al prezzo di 2.199 yuan cinesi (circa 277€). Al momento, non abbiamo notizie relative ad un ipotetica vendita del prodotto oltre i confini cinesi.

Via: Gizmochina
  • Emanuele

    Seriamente hanno inserito una resistenza per il riscaldamento??? Di solito per i condizionatori il caldo si ottiene semplicemente invertendo i ruoli di unità interna ed esterna rispetto al funzionamento a freddo. Qui la cosa mi sembra strana. Usare una resistenza sarebbe molto strano oltre che alquanto inefficiente. C’è una scheda tecnica ufficiale?