Canon presenta la PowerShot G9 X Mark II e le nuove videocamere Vixia (foto)

Vezio Ceniccola -

La nipponica Canon continua ad essere uno dei marchi di riferimento per il settore fotografico, grazie alla vasta gamma di prodotti dedicati ad ogni fascia di prezzo. Puntuale come ogni anno arriva il refresh per i prodotti del settore delle compatte e quello dei video, grazie alla nuova Canon PowerShot G9 X Mark II e alla linea di videocamere Vixia.

La nuova portacolori per la categoria delle compatte avanzate Canon PowerShot G9 X Mark II raccoglie l’eredità del modello precedente migliorando in molti reparti. La macchina è dotata di un sensore CMOS da 20,2 MP e 1 pollice di dimensioni, aiutato da un processore Digic 7 e un obiettivo 28-84 mm con zoom ottico fino a 3x. Non manca un pannello LCD da 3 pollici regolabile in tutte le direzioni, la connettività WiFi ed NFC e il flash integrato. La nuova G9 X Mark II sarà disponibile da febbraio al prezzo di 530$, ovvero circa 506€ al cambio, anche se in Europa il costo sarà quasi certamente più alto.

LEGGI ANCHE: Canon: sensore fotografico in grado di curvarsi

Piccole novità anche per le nuove Canon Vixia HF R80, R82 ed R800, videocamere leggere e molto portatili per uso amatoriale. Tutti i modelli presentati registrano fino a 1080p ed hanno sensore CMOS da 3,20 MP, zoom ottico fino a 57x, stabilizzatore ottico e display LCD da 3 pollici. Le differenze riguardano la dotazione di memoria interna ed altre piccole caratteristiche tecniche minori. Vixia HF R80, R82 ed R800 arriveranno nei negozi il prossimo mese al prezzo di 450$ (430€), 400$ (382€) e 300$ (286€), ma anche per loro vale lo stesso dircorso fatto per la G9 X, perché ci si aspetta una cifra più alta per il nostro mercato.

Via: Engadget