In Cina grandi passi in avanti nelle comunicazioni quantistiche

Si tratta di una tecnologia informatica più sicura, così come spiegato dallo scienziato Long
In Cina grandi passi in avanti nelle comunicazioni quantistiche
Antonio Lepore
Antonio Lepore

I ricercatori di Pechino sono riusciti a trasferire dati per 102,2 km con la tecnologia quantistica, stabilendo, dunque, un nuovo record mondiale (il precedente era di 18 km). La velocità di trasmissione, per ora, è ancora bassa – cioè a 0,54 bit per secondo – tuttavia il balzo in avanti è considerevole, così come spiegato dal responsabile del progetto, lo scienziato cinese Long Guilu.

Guili, inoltre, ha aggiunto che questa velocità di trasmissione consente già chiamate audio e messaggi di testo fino ad un massimo di 30 km a 22,4 kilobit per secondo. Tra l'altro, si tratta di una tecnologia molto sicura, visto che un eventuale attacco informatico sarebbe rilevato istantaneamente.

A riguardo, Guili ha affermato: "Se sostituiamo parti di Internet di oggi, ovvero quelle dove si verificano più attacchi di intercettazione, con canali quantistici, quelle parti avranno la capacità aggiuntiva di rilevare e prevenire le intercettazioni, rendendo la comunicazione ancora più sicura".

Mostra i commenti