Compaiono su Geekbench due processori ARM progettati da Apple, e i risultati sono strabilianti (foto)

Matteo Bottin -

Apple starebbe progettando delle piattaforme ARM per i prossimi Mac. Ma come sono questi processori? Ora, grazie a dei benchmark di Geekbench, possiamo averne un’idea.

I processori, innanzitutto, sarebbero basati su una configurazione Big.Little, e ce ne sarebbero addirittura due, uno da 10 core e frequenza massima di 3,4 GHz e uno da 12 core e frequenza massima di 3,1 GHz. I risultati? Altissimi:

  • Processore 10 core
    • Single Core: 7.335
    • Multi Core: 20.580
  • Processore 12 core
    • Single Core: 6.912
    • Multi Core: 24.240

Questi numeri non vi dicono nulla? Beh, sappiate che, giusto per dare un’idea, il processore montato su Galaxy S10 arriva a 4.382 in single core e 9.570, mentre gli attuali iPad Pro arrivano a 5.030 e 17.995 rispettivamente.

Un aumento spaventoso (soprattutto in multicore), che potrebbe portare a livelli sempre più alti di prestazioni. Speriamo che l’autonomia vada pari passo, in modo tale da avere la stessa autonomia di ora con prestazioni decisamente più elevate. Cosa ne pensate?

Via: SlashLeaks
  • Luciano Mandatori

    Che siano i processori per MacBook?

    • Probabile. Apple con Marzipan vuole unire il mondo Intel con quello ARM.
      Il che ha perfettamente senso, visto che alla fine Intel in quanto monopolista non ha tirato fuori niente di veramente entusiasmante negli ultimi anni.

  • Tuxino

    200000 core per fare cosa ? Fare girare un tedioso WhatsApp……. Una volta msn girava con core solo! E non era software famelico! Che vadano a fare in culo loro e chi comprando finanzia la politica dell’obsolescenza programmata!