Con Coinbase Pay sarà più semplice trasferire le criptovalute nel vostro portafoglio

Transazioni molto più veloci attraverso l'estensione per Chrome di Coinbase
Con Coinbase Pay sarà più semplice trasferire le criptovalute nel vostro portafoglio
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Coinbase è una delle maggiori società a cui rivolgersi per l'acquisto di criptovalute. Ha un sito funzionale e le transazioni avvengono velocemente, ma per aggiungere criptovalute al portafoglio fino a ieri bisognava, com'è logico che sia, accedere al sito dell'azienda, acquistare le criptovalute e quindi inserire l'indirizzo del portafoglio per il trasferimento.

Evidentemente Coinbase ha notato che si poteva velocizzare la procedura e ha introdotto un nuovo strumento, Coinbase Pay, che dovrebbe consentirle anche di aumentare la propria base di utenti.

Coinbase Pay funziona tramite l'estensione Coinbase Wallet per Google Chrome e, dopo aver collegato il portafoglio all'account Coinbase, permetterà di aggiungere i fondi selezionando il pulsante "Aggiungi criptovalute con Coinbase Pay". A quel punto si potranno selezionare le valute da aggiungere al portafoglio, inserire l'importo, finalizzare la transazione e i fondi saranno disponibili.

Come afferma Coinbase sul sito, non si dovrà più passare da un'app all'altra, copiare e incollare indirizzi e trasferire manualmente i fondi, con il rischio di errori. Al momento Coinbase dichiara che solo gli utenti con sede negli Stati Uniti e in Canada possono utilizzare le loro carte di debito e conti bancari per i trasferimenti, ma in futuro arriveranno più opzioni di pagamento a livello globale.

Via: The Verge
Fonte: Coinbase
Mostra i commenti