I consigli per una vita più salutare ora ve li dà Google Home, ma solo se parlate inglese

Vincenzo Ronca Ed abitate negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Singapore o India.

Google ha annunciato l’arrivo della primavera e con essa delle interessanti novità per il suo assistente vocale intelligente integrato in Google Home, sul tema delle abitudini di vita più salutari.

Le novità consistono in nuove feature e comandi vocali per Google Home e le lampade connesse della gamma Philips Hue: il “Turn on Gentle Wake up” attiverà delle sveglie più coerenti con un risveglio graduale mentre il “Wake up my lights” o il “Sleep my lights” agiranno sulla modulazione nel tempo dell’intensità delle lampadine connesse in casa. Inoltre, sono stati introdotti nuove funzionalità per la meditazione prima di andare a dormire.

LEGGI ANCHE: ASUS ROG Delta, la recensione

Ulteriori novità in questo senso sono state apportate anche alle ricette, per delle abitudini alimentari più sane e salutari, ed a quello degli esercizi fisici, sfruttando la sinergia tra Google Home, YouTube e Chromecast oppure Google Home Hub. Anche la lettura degli audiolibri ha acquisito un comando specifico per lo stop automatico dopo un certo tempo impostato dall’utente.

Come anticipato le novità annunciate verranno distribuite esclusivamente agli utenti negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Singapore ed India, solo in lingua inglese.

Fonte: Google
  • Okazuma

    Che bello essere utenti di serie B….