I contatti di Google sono stati riprogettasti con interessanti aggiunte, ma non per tutti

Filippo Morgante

Google ha lavorato per migliorare l’esperienza offerta ai suoi utenti in quanto alla memorizzazione e gestione dei propri contatti. Questa lavoro ha dato i suoi frutti, e l’azienda di Mountain View sta ora mostrando il nuovo look del servizio. La principale funzione aggiunta è stata quella di gestire le relazioni di dipendenza tra i diversi contatti mediante una grafica composta da cerchi e frecce.

LEGGI ANCHE: Tutti i processori compatibili con Windows 11

A detta di Google, questa implementazione “è una nuova esperienza per Google Contatti che aiuterà gli utenti di Google Workspace a saperne di più sui loro colleghi”. In pratica, viene visualizzato l’organigramma come parte della UI di Contatti, così come la vostra storia con una particolare persona, comprese sia le e-mail che le riunioni. Il tutto ricorda molto l’organizzazione che era presente in Google+, social network creato e poi dismesso da BigG.

Non è ancora chiaro se questa funzione, che sarà disponibile nelle prossime settimane per gli utenti Workspace e agli account G Suite di vari livelli, arriverà mai sugli account personali.

Via: The Verge