Proprio così, i giochi di Minecraft e Cuphead sono in arrivo sulle vetture Tesla

Enrico Paccusse Quando le funzioni di guida rappresentano solo una parte marginale di ciò che è possibile

È proprio il caso di dire che le macchine Tesla sono molto più che semplici macchine. Le funzioni di guida ricoprono ormai un ruolo quasi marginale. Calza bene il parallelismo tra i telefonini classici e gli smartphone, che non sono più apparecchi per chiamare e mandare messaggi, ma molto di più.

Allo stesso modo, Tesla è sempre al lavoro per incrementare la suite di applicazioni disponibili durante la propria esperienza d’utilizzo (non ultime YouTube e Netflix), e le recenti novità riguardano due giochi molto famosi, Minecraft e Cuphead, che saranno presto introdotti all’interno del software presente nelle vetture.

LEGGI ANCHE: Tesla annuncia Robotaxi, il taxi senza conducente

La conferma arriva dall’eclettico CEO Elon Musk, tramite il suo mezzo di stampa preferito, Twitter (allegato qui sotto). Ovviamente, i giochi saranno disponibili solo nel momento in cui l’automobile è ferma, anche se lo stesso Elon ha già alluso alla possibilità di renderli giocabili laddove la legge dovesse consentire la guida autonoma senza supervisione. Tra un balletto ed un giro nello spazio, la società sembra non farsi intimorire dalle continue polemiche attorno alla sua salute finanziaria.

Via: Windowscentral