Il crollo del mercato automobilistico non ferma i veicoli elettrici: vendite in aumento del 39%

Il crollo del mercato automobilistico non ferma i veicoli elettrici: vendite in aumento del 39%
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Una recente ricerca di Canalys evidenzia come le vendite globali di veicoli elettrici nel 2020 siano aumentate del 39% rispetto all'anno precedente, raggiungendo quota 3,1 milioni di unità. Questo dato è incredibile se confrontato con il calo del 14% registrato nelle vendite del mercato automobilistico nel 2020.

Canalys prevede inoltre che le vendite di veicoli elettrici aumenteranno fino a raggiungere i 30 milioni annui nel 2028, arrivando a rappresentare quasi la metà di tutte le autovetture vendute a livello globale entro il 2030.

Già nel 2020 i veicoli elettrici hanno rappresentato quasi il 5% di tutte le vendite, e si prevede che supereranno il 7% nel 2021, arrivando così a circa 5 milioni di unità vendute. Per continuare a far crescere il mercato sarà comunque necessario ridurre l'ansia da autonomia, migliorando in contemporanea prestazioni e infrastrutture di ricarica.

Curioso infine il dato geografico sulle vendite. Circa 1,3 milioni di auto elettriche sono state venduti sia in Cina che in Europa nel 2020, quattro volte le vendite registrate negli Stati Uniti.

Nonostante siano la casa di Tesla, negli States le vendite di questo tipo di veicoli si fermano al 2,4% del totale, anche a causa delle politiche adottate negli scorsi anni dal governo americano.

Fonte: canalys

Commenta