Acquisti con le criptovalute? Ora si può grazie alla nuova Nexo Card

La nuova crypto card permette acquisti nel circuito Mastercard, ed è previsto anche il cashback!
Acquisti con le criptovalute? Ora si può grazie alla nuova Nexo Card
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Grazie a una collaborazione con Mastercard e DiPocket, Nexo, istituto regolamentato degli asset digitali, ha appena annunciato la nuova Nexo Card, una carta di credito con supporto alle criptomonete che permette di effettuare acquisti dove è già accettata Mastercard.

La nuova crypto card, lanciata all'inizio dell'anno in alcuni paesi europei, permette infatti di utilizzare i propri asset digitali come garanzia invece di venderli grazie a una linea di credito a costo zero per i clienti di Nexo idonei che mantengono un rapporto Loan-to-value (Ltv) del 20% o inferiore. 

La Nexo Card ha diverse caratteristiche interessanti.

  • presente in forma virtuale e fisica
  • commissioni azzerate
  • cashback: a seguito di ogni transazione la carta genera automaticamente un cashback del 2% in Bitcoin o token Nexo, immediatamente disponibile sul proprio account. 
  • integrazione con Apple Pay e Google Pay tramite l'app Nexo Wallet
  • carte virtuali gratuite
  • si può spendere fino al 90% del valore fiat delle criptovalute in possesso in pochi secondi senza venderle

Gli amministratori delegati delle tre società esprimono la loro soddisfazione per la partnership, che viene incontro alla rivoluzione del panorama finanziario causata dalle criptovalute. Per il futuro, Nexo prevede di aggiungere una funzionalità di carta di debito ed espandere l'offerta a livello internazionale, insieme a molti altri aggiornamenti. 

Via: CorCom
Mostra i commenti