Da Rockchip nuovi SoC che puntano al 4K di qualità

Da Rockchip nuovi SoC che puntano al 4K di qualità
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Rockchip rinnova la sua offerta con due nuovi SoC: Rockchip RK3229 e Rockchip RK3399. Si tratta della nuova gamma dell'azienda cinese pensata per i dispositivi a basso consumo come tablet, notebook, set top box e mini PC.

Rockchip RK3399 offre una CPU un quad-core a 32 bit (ARM Cortex-A7) da 1,5 Ghz affiancata da GPU ARM Mali-400MP2 e supporta tecnologie come RAM DDR3L/LPDDR3, HDMI 2.0 + CVBS (4K2K 10-bit H.265), Ethernet 100 Mbps.

LEGGI ANCHE: MediaTek si espande con nuovi SoC per smartwatch, IoT e anche lettori Blu-ray

Rockchip RK3399 monta invece una CPU esa-core (2x ARM Cortex-A72 a 2GHz e 4x ARM Cortex-A53) e una GPU Mali T864; in questo chip il support è garantito a RAM DDR3/LPDDR3/LPDDR4, HDMI 2.0 (4K2K 10-bit H.265) e Gigabit Ethernet (1000 Mbps).

Grazie a questa fornitura i nuovi Rockchip promettono di riprodurre video 4K in maniera più che adeguata, funzione criticata sulla precedente generazione che non supportava i filmati HEVC a 10-bit.

Ci vorrà ancora un po' prima di vedere i primi dispositivi basati su questi SoC, ma siamo piuttosto certi che non tarderanno ad arrivare sui vari shop orientali.

Commenta