DirectStorage ufficiale: "Una nuova era per i tempi di caricamento dei giochi PC"

DirectStorage ufficiale: "Una nuova era per i tempi di caricamento dei giochi PC"
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Ad un anno e mezzo dall'annuncio, Microsoft ha finalmente annunciato la disponibilità del supporto dell'integrazione di DirectStorage sui giochi PC, ovvero la tecnologia che consente di mettere in comunicazione diretta SSD NVMe e schede grafica, garantendo così tempi di caricamento dei giochi ancora più rapidi: "A partire da oggi, i giochi Windows possono essere forniti con DirectStorage – si può leggere sul blog ufficiale di Microsoft - questa versione dell'SDK pubblico inizia una nuova era di tempi di caricamento rapidi e mondi dettagliati nei giochi per PC, consentendo agli sviluppatori di utilizzare in modo più completo la velocità dei dispositivi di archiviazione più recenti".

DirectStorage è già compatibile con i dispositivi Windows 10, tuttavia con Windows 11 ha maggiori ottimizzazioni: "Windows 11 ha le ultime ottimizzazioni di archiviazione integrate ed è il nostro percorso consigliato per i giochi. Sebbene tu possa vedere vantaggi su qualsiasi tipo di dispositivo di archiviazione, l'installazione di giochi su un'unità SSD NVMe massimizzerà le tue prestazioni IO e ti aiuterà a sperimentare in modo più completo i vantaggi di DirectStorage."

Uno dei primi giochi a supportare tale tecnologia sarà "Forspoken", che uscirà il prossimo 11 ottobre su PS5 e PC tramite Steam, Epic Games Store o Microsoft Store.

Via: TheVerge
Mostra i commenti