DJI potrebbe presto debuttare nel mondo del drone racing con dei dispositivi FPV

Matteo Bottin

DJI è indubbiamente il leader nel mondo consumer del settore droni. Quello che gli manca è una serie di strumenti adatti per il mondo del drone racing, ovvero quello che fa gareggiare dei droni in percorsi creati ad hoc. Questa mancanza potrebbe essere presto colmata.

Secondo tre file trovati da DroneDJ nel database dell’FCC, DJI avrebbe pronti altrettanti tre prodotti adatti per il controllo dei droni tramite FPV (First-Person View): FPV Air Unit, FPV Remote Controller e FPV Googles.

Non è la prima volta che DJI si butta su questo mondo: qualche anno fa si è parlato di una cooperazione con Epson per la creazione di occhiali per la realtà aumentata per il controllo dei droni.

LEGGI ANCHE: Osservatorio AGCOM a marzo 2019

Probabilmente parliamo di prodotti non indirizzati al mercato generalista, dato che controllare un drone in prima persona è più complesso rispetto ai metodi tradizionali, ma potrebbe colmare la lacuna del mondo competitivo prevalentemente occupato da soluzioni fai-da-te.

Via: DroneDJ, The VergeFonte: FCC (1), FCC (2), FCC (3)