DJI Spark cala di 100€ in tutte le varianti: saranno abbastanza?

Nicola Ligas

Con l’entrata in scena di Mavic Air era praticamente certo che il piccolo Spark dovesse calare di prezzo, visto che la sua versione Fly More Combo costava ben 799€; pericolosamente vicini agli 849€ del nuovo arrivato. Ecco infatti che, direttamente dallo store ufficiale DJI, è possibile acquistare Spark a 100€ in meno, in tutte le sue varianti. I nuovi prezzi sono infatti i seguenti

  • DJI Spark: 499€
  • DJI Spark + telecomando: 599€
  • DJI Spark Fly More Combo: 699€

Si tratta insomma di un calo di prezzo facilmente prevedibile, che dovrebbe donare un po’ più di linfa allo Spark. Considerando che già la versione base di Mavic Air comprende il telecomando, in questo modo la “distanza” tra i due è diventata di 250€, che iniziano a non essere pochi.

C’è da dire, purtroppo, che DJI Spark in Europa non ha mai risolto (né mai risolverà) i problemi di connettività che avevamo riscontrato sia in sede di recensione che in seguito ai vari aggiornamenti; problemi dovuti alle restrizioni sull’uso delle frequenze Wi-Fi nel nostro continente (con quelle americane non ci sono infatti problemi di sorta). Mavic Air dovrebbe invece usare lo standard di comunicazione proprietario di DJI, e quindi essere esente da rischi. In ogni caso ne riparleremo dopo averlo provato con calma, dato che non sempre è tutto oro quel che luccica.